Autore
Argomento : Allenamento al Caldo con la

ThoMas sacrato

Postato il
30/07/2013
ora 22:36:26

replica


Ci si allena alla velocita', alla resistenza, alla salita, alla discesa...
Chi volesse allenare fisico e mente a sollecitazioni termiche estreme non puo' rinunciare all'appuntamento di sabato 3 agosto a Bellaria: la mitica Beach Run.
13 km circa, che in assenza di anomalie meteo, vengono corsi interamente nell'afa d'un pomeriggio d'agosto, con temperature 'reali' attorno ai QUARANTA gradi...
Dico 'reali' perche' quelle percepite, mettendo in conto umidita' e fatica, pur essendo soggettive, possono risultare decisamente piu' alte...
Il momento piu' duro arriva a circa meta' corsa, quando ci si lascia la spiaggia alle spalle rientrando su un tratto asfaltato e perdendo bruscamente l'unico blando alleato: la carezza della brezza sul volto, sostituita da un sole accecante (una palla di rame incandescente) amplificato dal riverbero dell'asfalto...
Poco dopo, al gia' notevole calvario fisico si aggiunge una componente psicologica negativa dovuta al passaggio nei pressi del punto di partenza/arrivo... e' solo un assaggio precoce e a quel punto la tentazione al ritiro e' davvero forte.

L'anno scorso, in condizioni di caldo eccezionale, su 409 iscritti si ritirarono in 76...

Nota positiva:
si corre a tratti anche sulla spiaggia dove i bambini si mettono in fila per darti "il cinque" ...
anche se spesso tocca utilizzare non due, ma tre occhi perche' puo' capitare che i piu' piccoli decidano di attraversarti di scatto per riempire i secchielli :-)

Dexter

Postato il
31/07/2013
ora 19:58:36

replica

Bene....
avevo una mezza voglia di farla e dopo quello che ho letto anche la mezza mi andata via.....
Sono ormai l'ombra di quello che ero 3 mesi fa, il caldo mi sta uccidendo, non ho voglia di fare nulla a parte stare a mollo tutto il giorno se potessi.
Maledetto sto caldo schifoso....io corro bene d'inverno a zero gradi in canottiera e braghini.
Ma come si f?
domenica ho fatto fatica a fare 8 km ai 4.45, non ne posso pi!
Andro' comunque alla beach...ma non so cosa ne verr fuori, ne se riusciro' a finirla dato il caldo che far!
Clima ottimo solo per stare sul lettino in spiaggia a grattarsi le natiche......e beato chi pu farlo!
Io dopo aver lavorato tutto il giorno fuori con st chioppa di sole pensa che voglia che ho di andare a correre quando torno la sera!UFFFFFFFFFFFF

ThoMas sacrato

Postato il
02/08/2013
ora 19:33:05

replica

Dai Dexter, quest'anno non possiamo lamentarci, suvvia...
A volte si raggiungono i 30 gradi sin da maggio...
Comunque quella di Bellaria e' una corsa di quelle, per la serie:
se mentre stai correndo ti buttano in testa un bicchiere d'acqua fredda, prima che l'acqua arrivi a toccare terra, meta' e' gia' evaporata e l'altra meta' te la senti gia' caldissima sulle gambe :-)

Ciao e in bocca al lupo!

Dexter

Postato il
05/08/2013
ora 20:16:52

replica

Andata!
Sbagliato completamente tattica al contrario...nel senso che mi sono risparmiato troppo....non conoscevo il percorso e quando siamo stati sulla spiaggia per l'ultimo pezzo io ho rallentato per ricaricare le batterie per gli ultimi 1500 che pensavo ci fossero dopo la sabbia....arrivati all'arco in spiaggia il garmin segna 11500metri e con mia grande sorpresa mi accorgo che l'arrivo!!!
Chiedo ma non erano 13000 metri???
Nono....... mi fanno tutti!
Che pirla!
Pero' in effetti quando sulla sabbia ho visto molti aumentare forse qualche domanda me la potevo fare!!!
Vabbeh la prima gara che arrivo in scioltezza....Amen
Mi rifaro' l'anno prossimo!
Ciao Thomas

ThoMas sacrato

Postato il
05/08/2013
ora 22:36:09

replica

Dexter, se sei arrivato in scioltezza ti sarai goduto il panorama :-)
Fortissimi i bambini che ti danno il '5', per non parlare delle belle donne a riva.
Poi magari anche un'occhiatina al mare... giusto per constatare che la bandiera blu, tutto sommato, la danno facile...
Personalmente Bellaria (con tutto il rispetto per la cordialita', la capacita', l'iniziativa degli operatori e la qualita' delle strutture) la tiro in ballo spesso come esempio negativo di sfruttamento urbanistico e cementizzazione sconsiderata.
Gli alberghi sono praticamente sulla spiaggia e sfido chiunque a trovare una 'chiazza' di verde decente; pensare che una volta li' era tutta pineta...
Comunque per quanto riguarda la lunghezza, e' sempre stata una gara incerta... la prima edizione mi pare fosse di 15 km, poi l'hanno accorciata a 13, quindi l'anno scorso era 11.6 che poi e' la stessa lunghezza di quest'anno...

Insomma, anche avendola gia' corsa, era un prenderci :-)
Letto n. 650
volte
replica
Replica

nuovo post
Nuovo