> Rassegna Stampa <                      
                                           
                        In sintesi ....                       > Rassegna Stampa <
Anno 2014- 3° trim.
 
        Unicredit Run Tune Up - Domenica, 14 settembre 2014
Sono Kirwa Silas Ngetich e Vicoty Chepkemoi il re e la regina della tredicesima edizione di Unicredit RunTune Up. Morandi non sta sotto le due ore e canta "Si può dare di più"
       
                               
                               
                                                                 

Varie: News

volantini Locandine, calendari pubblicati di recente

Varie: Tecnica

Allenamento, gare
 e alimentazione
Tecnica

Varie: Zapping

Zapping  Pagine interessanti di riviste e altri siti

Rassegna Stampa

Articoli di giornali e comunicati stampa Rassegna Stampa

Classifiche

Classifiche Le classifiche delle gare segnalate

Foto

Non solo tante foto ma anche i video Foto

Locandine

Locandine

 I volantini delle
manifestazioni

Calendari: Altri calendari

I calendari podistici più importanti Altri calendari

Varie: Mappe

Mappe stradali Le mappe stradali
dei luoghi di ritrovo

Varie: Running Stars

I grandi protagonisti
del podismo

Running Stars

Bilancia

 A che velocità vai?
 Verifica il tuo peso!
Filler Filler Filler Filler Filler Filler
  skype  
 
 
   

NGETICH E CHEPKEMOI, IL KENIA TRIONFA A BOLOGNA
 
Kirwa Silas Ngetich

Sono Kirwa Silas Ngetich e Vicoty Chepkemoi il re e la regina della tredicesima edizione di Unicredit RunTune Up, la “mezza maratona di Bologna organizzata da Associazione RunTune Up, HB Comme Circolo Ghinelli. I due atleti keniani hanno nobilitato con tempi di assoluto valore una manifestazione che è sempre più nel cuore dei runners, come dimostrano i 3600 iscritti (600 nella prova non competitiva, la “Mezza&Mezza” a staffetta) e le 40 nazioni rappresentate.
Ngetich ha dominato una corsa diventata solitaria dopo che anche l’ultimo avversario che aveva cercato di tenergli testa, il connazionale Andrew Kwemoi Mang’ata, ha alzato bandiera bianca: il vincitore ha terminato la sua prova in 1:01:44, Mang’ata in 1:02:26. Alle loro spalle l’etiope Megersa Bacha Chikulala in 1:02:55, il ruandese Jean Baptiste Simukeka (1:03:28) e l’altro keniano William Kibor, secondo un anno fa (1:06:28). Primo degli italiani il finanziere Giovanni Gualdi (Corrintime), sesto assoluto in 1:07:31, mentre l’altro veterano Denis Curzi, del CS Carabinieri Bologna, si è piazzato all’ottavo posto in 1:07:50.
La Chepkemoi, favorita della vigilia, ha tenuto a debita distanza la connazionale Hellen Jepkurgat, vincitrice un anno fa: trentadue secondi a dividerle, 1:13:18 per la vincitrice contro 1:13:50 della seconda classificata. La russa Tatyana Vilisova (1:16:44) ha preceduto sul traguardo la prima italiana, Giovanna Ricotta (1:19:16).

STRANEO, STAFFETTA… DOPPIA – Le azzurre Valeria Straneo e Rosalba Console si sono cimentate, senza patemi da classifica, sulla “Mezza&Mezza”. In particolare, la vicecampionessa mondiale ed europea di maratona ha… raddoppiato, accompagnando nella prima frazione la compagna di squadra Federica Ferrari, per poi prendere il testimone e concludere la seconda frazione: in pratica, un utilissimo allenamento sui 21 chilometri dell’intera corsa. Già con i pensieri rivolti oltreoceano. “Sì, ora voglio tornare a New York, una maratona che mi ha affascinata. Il lavoro di avvicinamento è già iniziato”.
 

Gianni Morandi (pett. 69)

MORANDI, OBIETTIVO RAGGIUNTO – Alla fine, sul palco, non ha rinunciato ad intonare una delle sue canzoni insieme al pubblico, come è ormai tradizione. Stavolta Gianni Morandi ha scelto “Si può dare di più” perché, ha spiegato, “volevo stare sotto le due ore e ci sono riuscito, ma ormai… siamo alla frutta”. Minimizza, perché comunque è rimasto quasi tre minuti sotto la soglia. E si vede che è felice, lui che da sempre è tra le anime di questa grande corsa che coinvolge ed avvolge tutta Bologna. “Vedere la piazza da questo palco è una cosa meravigliosa. Tutti questi runners, tutta questa gente che li aspetta all’arrivo, sono uno spettacolo. Vedo facce sorridenti, il sole, ci sono tutti i colori dell’arcobaleno. Questa è Unicredit RunTune Up, proprio come l’abbiamo sempre sognata”.
 
 

>

<

 
       
Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura

 

Altri calendari
Banner

 

Forum
banner

 
 

 

   
       
       
       
       
       
       
       
               
 

Running Stars

     
       
       
       
       
       
       
       
               
 

Il Meteo

     
       
       
       
       
       
       
       
               
 

Forum

     
       
       
       
       
               
     

Percorsi
Banner

 
 
       
       
       
       
                       
 

Calendario Lamone
Banner

   

Links
Banner

 
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
                       
 

Tecnica
Banner

   

Riviste
Banner

 
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
                       
 

Home Pages
Banner

   

Altri Calendari
Banner

 
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
                       
 

Cose utili
Banner

   

Foto e video
Banner

 
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
                       
 

Il meteo
Banner

   

Foto e video
Banner

 
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
                       
 

La tua velocità
banner

   

Il tuo peso
banner

 
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
                       
                                                                                   
     

Home Pages

     
  Scrivici da
questo Sito
Per informazioni:

2 siti
partner

  romagnapodismo
fotopodismo
Il tuo peso?  
  info@romagnapodismo.it Webmaster: Carlo Sintucci  webmaster@romagnapodismo.it   La tua velocità?  
Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura