Amazon

            Varie
> Tecnica <
           

Amazon

 
                           
                                                                   
        <<  

ALLENAMENTO COMBINATO: CORSA & BICI

  >>       Varie
> Tecnica <
 
       
       
                                                                                   
   


In questo periodo di preparazione lontano dalle gare possiamo tranquillamente stravolgere la nostra routine per fare in modo di avere maggiori stimoli dal punto di vista fisico e mentale , per tale motivo si possono svolgere allenamenti " combinati" . Due discipline che possono coesistere e integrarsi a meraviglia, entrambe si scambiano benefici dal punto di vista muscolare, cardiovascolare, mentale e biomeccanico. Per fare in modo che questa perfetta simbiosi sia produttiva per la nostra corsa è fondamentale rispettare alcune regole di applicazioni e di gestioni degli allenamenti, sia come quantità e sia come qualità delle sedute di allenamento. Vediamo di capire meglio cosa hanno in comune queste attività. Per prima cosa è opportuno fare una distinzione tra bici da strada e mountainbike. Sicuramente entrambe possono essere utilizzare dal podista, ma in special modo si avvicina molto di più l'allenamento in bici da strada , che non quello con la mountainbike.Le ragioni sono dovute soprattutto al fatto che la bici da strada è più leggera e si fa meno fatica dal punto di vista muscolare mantenendo un buon rapporto tra cadenza di pedalata e intensità dello sforzo cardiovascolare e muscolare, mentre la mountainbike ha molto più pesante e potrebbe essere più difficoltoso mantenere una buona cadenza di pedalata, lavorando in maniera eccessiva dal punto di vista muscolare. Nonostante queste diversità possiamo affermare che entrambe possono essere utilizzate da chi corre, avendo l'accortezza di utilizzare la mountainbike saltuariamente nel periodo di potenziamento muscolare, mentre la bici da strada possiamo utilizzarla in tutti i periodi di preparazione e anche in maniera più frequente. Tralasciando un attimo la differenziazione tra queste due tipologie di bici utilizzate dal podista, vediamo cosa hanno in comune e cosa li differenzia la corsa & la bici in generale:

Apparato cardiovascolare: entrambe sono attività ottimali per ottenere miglioramenti dal punto di vista cardiovascolare , si ottengono incrementi della gettata cardiaca, del consumo di ossigeno (V02max) , dell'aumento dei capillari a livello periferico (muscolare) con conseguente maggior apporto di ossigeno, aumento dell'ematocrito con miglioramento della prestazione, un abbassamento della frequenza cardiaca (FC) a riposo e durante lo sforzo.
Apparato muscolare: entrambe vanno a migliorare in maniera efficace l'apparato muscolare, sicuramente l'utilizzo della bici da strada, e in special modo la mountainbike per via dei percorsi sterrati e muscolari che vengono utilizzati, si ottiene un maggior sviluppo della parte bassa del corpo (gambe ) con aumento anche del volume del muscolo (iper-trofia) , il tutto dipeso dalla tipologia di pedalata che applichiamo (leggera o pesante) e dai percorsi utilizzati (a prevalenza collinari o pianeggianti). Nella corsa a differenza della bici viene sviluppata maggiormente la parte superiore delle braccia e del busto per via del movimento oscillatorio e di intervento attivo nel movimento della deambulazione. Inoltre, possiamo sicuramente affermare che la corsa crea maggiori disagi su articolazioni e tendini per via dell'impatta con la strada, mentre con la bici c'è un maggior scarico delle strutture legamentose del nostro corpo. Inoltre, da non sottovalutare il fatto che nella bici è limitata la fase eccentrica e quindi di rottura delle fibre muscolari con conseguenze sovraccarico muscolare post esercizio (doms).
Dinamica e biomeccanica: volendo analizzare la biomeccanica del gesto tecnico, sicuramente possiamo affermare che il movimento della corsa è più "dinamico" , più completo e potrebbe presentare delle varianti in base alla tipologia di corsa, in pianura o in salita, falcata frequente e rapida, o falcata ampia e meno rapida. C'è una fase di appoggio, di rullata, e quindi spinta con fase conclusiva di volo che cambia in base alla tecnica di corsa del soggetto e al ritmo di corsa. Mentre per la bici abbiamo un movimento rotondo della pedalata ove si alternano una fase di spinta e una fase di trazione del piede opposto. Il lavoro è abbastanza sostenuto e impegnativo del quadricipite, del tricipite surale (polpaccio), dei glutei soprattutto in salita , il busto ha funzione di stabilità e controllo del movimento con leggere oscillazioni accentuate soprattutto in salita quando ci si "aiuta " per venir su dalla se e sopperire alle pendenze elevate.
Apparato respiratorio: senza ombra di dubbio possiamo tranquillamente affermare che la corsa mette maggiormente in difficoltà il nostro apparato respiratorio , proprio per il fatto che dal punto di vista dell'impegno organico è sicuramente maggiore a quello della bici , anche se comunque nel momento in cui l'intensità diventa elevata percorrendo salite e tratti impegnativi a una certa cadenza di pedalata anche con la bici si attiva in maniera massiccia il nostro apparato respiratorio. Forse quello che può cambiare e fare la differenze è una "sensazione agevolata" percepita sulla bici rispetto alla corsa, ma comunque concludendo possiamo affermare che entrambe trasmettono uno stimolo efficace dal punto di vista respiratorio.
Termoregolazione e percezione di calore: come ben sappiamo la corsa ha notevoli capacità nello sviluppo della capacità del nostro organismo di mantenere costante la temperatura corporea mediante la sudorazione, ed essendo che la corsa è più disagevole della bici questo processo viene attivato massicciamente durante la corsa, non a caso nel momento in cui le temperature si elevano ,si preferisce uscire in bici perché la sensazione di disagio è minima rispetto alla corsa. Quindi questo diventa un motivo in più per utilizzare la bici in alternanza con la corsa nel periodo estivo per potersi allenare al meglio anche in condizione disagevoli.
 
Una volta evidenziato quali possono essere i benefici e le diversità tra queste due discipline , vediamo come poter inserire nel nostro programma di allenamento in maniera efficace, come possiamo combinare alla corsa la bici ed eventuale mountainbike al meglio.



Note : è preferibile dopo la seduta di bici , che sia bici da strada o mountainbike, effettuare della corsa lenta, ma soprattutto degli allunghi finali di 100mt o 30" per un totale di 15-20' di corsa , tutto ciò permetterà di eliminare quella sensazione di "intorpedimento classico" che avviene a livello muscolare dopo aver lasciato la bici . Vivamente consigliato, inizialmente potrebbe sembrarvi troppo , ma vedrete che dopo aver corso vi sentirete meglio per aver smaltito un po' di tossine.

Quante volte inserire sedute di bici o mountainbike?

Come ho precisato nella premessa è auspicabile inserire le sedute con la bici da corsa almeno una/due volte a settimana nel periodo lontano dalle gare , come potrebbe essere questo periodo estivo. Mentre per la mountainbike è preferibile utilizzarla una volta a settimana per non sovraccaricare troppo la muscolatura per i motivi che abbiamo sopra elencato. Se proprio vogliamo essere perfetti nella programmazione , ideale inserire inizio settimana mountainbike per rafforzare la muscolatura, e a fine settimana la bici da corsa per dare più leggerezza alle gambe. Provare per credere , in questo modo potrete allenarvi tutti i giorni con minor sovraccarico funzionale e migliori risultati.
 


Buona corsa, buona bici e buon divertimento!

Prof. Antonacci Ignazio
www.runningzen.it

ignazioantonacci@runningzen.it
 
 

 
 

>

<

 
 
       
Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura

 
Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura
 

Amazon Fire TV Stick

banner

 

Amazon Sconti fino al -60%

banner

 
 

Varie: News

volantini Locandine, calendari pubblicati di recente

Varie: Tecnica

Allenamento, gare
 e alimentazione
Tecnica

Varie: Zapping

Zapping  Pagine interessanti di riviste e altri siti

Rassegna Stampa

Articoli di giornali e comunicati stampa Rassegna Stampa

Classifiche

Classifiche Le classifiche delle gare segnalate

Foto

Non solo tante foto ma anche i video Foto

Locandine

Locandine

 I volantini delle
manifestazioni

Calendari: Altri calendari

I calendari podistici più importanti Altri calendari

Varie: Mappe

Mappe stradali Le mappe stradali
dei luoghi di ritrovo

Varie: Running Stars

I grandi protagonisti
del podismo

Running Stars

Bilancia

 A che velocità vai?
 Verifica il tuo peso!
Filler Filler Filler Filler Filler Filler
  skype  
 
       
       
       
       
       
       
       
               
 

Idee per un regalo
Giochi e giocattoli
Smartphone e tablet
Tutto per il podismo
Per amanti del Fitness
Guanti autunno inverno
Marsupio da running
Scarpe da running
Cuffie wireless

     
       
       
       
       
       
       
       
               
 

Il Meteo

     
       
       
       
       
       
       
       
               
 

Forum

     
       
       
       
       
               
     

Percorsi
Banner

 
       
       
       
       
                       
  ;

Pulsossimetro

banner

Termometro

banner

   

Calzini Running

banner

Scarpe da Running

banner

 
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
                       
 

Amazon Tv Smart

banner

   

Amazon Giochi

banner

 
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
                       
 

Smart Watch

banner

Orologio Fitness

banner

   

Maglietta

banner

Calzoncini

banner

 
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
                       
 

Auricolari Wireless

banner

Scheda di memoria

banner

   

Fascia da braccio

banner

HUB Usb3 7 porte

banner

 
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
                       
 

Il meteo
Banner

   

Foto e video
Banner

 
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
                       
 

La tua velocità
banner

   

Il tuo peso
banner

 
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
                       
                                                                                   
 

banner

 

Home Pages

 

banner

 
       
       
       
  Scrivici da
questo Sito
Per informazioni:

siti
partner

  romagnapodismo
fotopodismo
fotopodismo2
Il tuo peso?  
  info@romagnapodismo.it Webmaster: Carlo Sintucci  webmaster@romagnapodismo.it   La tua velocità?  
Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura Spaziatura